Sei in: Home » Educazione » Le scuole «violate» I tre fallimenti educativi

Le scuole «violate» I tre fallimenti educativi

thumbsdownL’uso irrispettoso dei nostri migliori beni pubblici artistici, archeologici e naturalistici

Da Il Corriere della Sera dell’ 11 agosto 2014    Per leggere l’articolo clicca qui

 

Commento:  Si moltiplicano gli episodi che documentano l’emergenza educativa in cui viviamo. Si moltiplicano anche analisi e commenti interessanti che rischiano di rimanere lettera morta. Per mobilitare tutte le tante energie disponibili fra il personale della scuola, i genitori e nella società occorre una nuova governance della scuola resa finalmente veramente autonoma secondo la nostra proposta e quindi un nuovo contesto scolastico che valorizzi la professionalità dei docenti e dei dirigenti.

 

 

Redazione
Visita il sito dell'autore

Cambiamo la scuola con l'autonomia democratica

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


nove − = 1

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>