Sei in: Home » Studenti » Abbandono scolastico: per l’Italia un costo fino a 106 miliardi di euro

Abbandono scolastico: per l’Italia un costo fino a 106 miliardi di euro

thumbsdownLa ricerca «Lost»: il 17% degli studenti lascia la scuola. Il ruolo del No profit che contro la dispersione investe più del Miur. L’Anief: alziamo di due anni obbligo

Da Il Corriere della Sera del 14 ottobre 2014    Per leggere l’articolo clicca qui

Commento: Articolo molto interessante. Mostra non solo l’inadeguatezza della scuola, quando si tratta di casi un po’ difficili ma anche le potenzialità che ci sono nella società: il no profit spende più dello Stato e sembra che spenda meglio in doposcuola ed aiuto allo studio invece che in attività extrascolastiche. Viene segnalato il problema del coordinamento fra Stato e società che resterà sempre difficile finché le scuole non godranno dell’autonomia democratica

Redazione
Visita il sito dell'autore

Cambiamo la scuola con l'autonomia democratica

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


3 × = venti sette

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>