Sei in: Home » Studenti » Maturità: il 26% userà il cellulare per copiare

Maturità: il 26% userà il cellulare per copiare

thumbsdownIl fatto più grave raccontato in questo articolo, pubblicato da La Stampa il 10 giugno 2014 è che alcuni genitori siano disposti ad aiutare i figli a copiare. Evidentemente, a queste famiglie non importa che non sappiano nulla, purché si prendano il “pezzo di carta”. Il valore legale del titolo di studio va abolito, perché è profondamente diseducativo: insegna che quel che conta è ottenere il diploma con qualsiasi mezzo, mentre la cultura e le competenze non servono a nulla.

Redazione
Visita il sito dell'autore

Cambiamo la scuola con l'autonomia democratica

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


otto − 6 =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>