Sei in: Home » Dirigenti » L’incubo dei 112 prof diventati presidi Dopo due anni il concorso è annullato

L’incubo dei 112 prof diventati presidi Dopo due anni il concorso è annullato

thumbsdownRischiano di dover tornare tra i banchi, ma i loro posti non ci sono più

Da: La Stampa del 1 aprile 2014  Se vuoi leggere l’articolo clicca qui

Commento: e poi si pretende che la scuola funzioni. Il problema di una selezione adeguata del personale docente e dirigente nella scuola statale è gravissimo. Non sarebbe interesse di tutti se docenti e dirigenti fossero selezionati da scuole statali autonome, governate da un consigli di amministrazione che potesse disporre direttamente di tutto ciò che serve alla scuola per funzionare (personale, edifici e attrezzature) e rispondesse del suo operato sia allo stato che ai genitori? Sarebbe sicuramente anche nell’interesse di docenti e dirigenti che non dovrebbero più passare anni e anni di precariato, di abilitazioni e di concorsi scalcagnati per poi essere sbattuti da una scuola all’altra.

Redazione
Visita il sito dell'autore

Cambiamo la scuola con l'autonomia democratica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


sette × 3 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.