Sei in: Home » Senza categoria » Siamo alle solite: dal MIUR arrivano ordini e contrordini

Siamo alle solite: dal MIUR arrivano ordini e contrordini

thumbsdownLa vicenda della nota sulle deroghe all’obbligo scolastico è indicativa del pressapochismo che ormai alberga a Viale Trastevere. Peccato che a farne le spese siano le scuole, i docenti, gli alunni e le famiglie.

Da: La Tecnica della Scuola del 12/02/2014   per leggere l’articolo clicca qui

Commento: Disfunzioni e problemi in continuazione nella pachidermica e ingovernata (perché ingovernabile) SCUOLA STATALE. Di fronte a questo problema che fare? Continuare a denunciare e ad arrabbiarsi anno dopo anno sempre per le stesse cose o per cose simili? No! Bisogna cambiare radicalmente il governo della scuola statale che non deve essere più centralizzato e burocratico ma democratico e dal basso secondo la nostra proposta.

Redazione
Visita il sito dell'autore

Cambiamo la scuola con l'autonomia democratica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


+ tre = 9

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.