Sei in: Home » Senza categoria » Specializzazione sul sostegno: a Palermo i test erano già noti

Specializzazione sul sostegno: a Palermo i test erano già noti

thumbsdownNella prova per la selezione del Tfa per il sostegno della scuola dell’infanzia tenutasi presso l’università di Palermo a fine febbraio ben 40 test su 60 somministrati ai candidati sono stati ripresi integralmente da un manuale per le esercitazioni disponibile in libreria.

Da: Tecnica della Scuola del 4 marzo 2014

Commento: E questo dovrebbe essere il modo che garantisce insegnanti preparati cui affidare i nostri figli? La pretesa dello Stato di abilitare e selezionare gli insegnanti fa acqua da tutte le parti. Ce n’è un’ampia documentazione anche nella rassegna stampa di questo sito. Sarebbe molto più efficiente ed efficace sia per gli alunni che per gli insegnanti se venissero assunti direttamente dalle scuole, governate da un Consiglio di Amministrazione eletto dai genitori secondo la nostra proposta . Secondo la nostra Costituzione, art. 30, sono infatti i genitori i titolari del diritto e del dovere di educare ed istruire i figli. Per gli insegnanti si eviterebbe il calvario del percorso ad ostacoli costoso ed inefficiente che li condanna ad anni e anni di precariato e alla migrazione da un istituto all’altro, con grave disagio loro e degli alunni, cui non viene garantita la continuità didattica.

Redazione
Visita il sito dell'autore

Cambiamo la scuola con l'autonomia democratica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


sei − 2 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.